Bombardi a fianco di Bike Innovation Focus Rosti per una stagione di vertice

Bombardi a fianco di Bike Innovation Focus Rosti per una stagione di vertice

Bombardi Rettifiche sostiene anche nel 2018 il team ciclistico Bike Innovation Focus Rosti di Imola, in qualità di Top Sponsor della squadra Elite.
Bike Innovation Focus Rosti nasce tre anni fa sotto la guida del presidente Nicola Treggia, imprenditore imolese nel campo dell’import-export di macchine movimento terra. Oggi è una realtà affermata a livello nazionale per quanto riguarda la Mountain Bike, uno dei trend in maggior crescita per le due ruote, e prende parte con i propri atleti di punta ad alcune tra le maggiori competizioni nazionali.

Come ad esempio è avvenuto lo scorso 25 febbraio con la seconda edizione della Gf Franciacorta in quel di Adro (BS), una gara resa difficile dalle condizioni meteo che hanno messo a dura prova tutti i partenti. Erano oltre 500 i rider al nastro di partenza. Ottima la prestazione degli atleti del team imolese, che fin dalle prime battute sono stati tra i protagonisti della gara. Elia Favilli ha chiuso i 47km in terza posizione assoluta, seguito dal compagno di team Martino Tronconi piazzatosi in quinta posizione. In campo femminile, ha dominato da subito Maria Cristina Nisi della Bike Innovation, con una gara in solitaria che l’ha vista vincere con un vantaggio di due minuti sulle dirette avversarie.

Così commenta la gara Elia Favilli: “Sono soddisfatto, fin da subito io e Martino siamo partiti forte potevamo crederci un pò di più e spingere per andare a prendere Mensi ma il resto dei fuggitivi non collaborava e quindi
ci siamo dovuti accontentare dell’arrivo in volata”.
Aggiunge Martino Tronconi: “Mi sto preparando bene e so che non sono ancora al 100%, ci siamo dati degli obiettivi complessivi stagionali e quindi mi sto muovendo in questa direzione, però essere già lì davanti mi fa molto piacere”.

Ovvia la soddisfazione di Maria Cristina Nisi: “Il freddo e la neve non sono le mie condizioni ideali per correre. La condizione fisica ideale non c’è ancora e sto cercando di raggiungerla per gradi. Sono stata comunque felice di salire sul primo gradino del podio in una gara cosi impegnativa”.

Il Team manager della Bike Innovation è Matteo Baldissarri, che delinea gli obiettivi per le prossime gare: “Stiamo affrontando le prime della stagione, ci servono per capire come impostare al meglio i prossimi mesi. Sicuramente rispetto all’anno scorso pretendiamo di più. Io preferisco gare condotte sempre all’attacco con un risultato di basso livello piuttosto che accontentarsi di un piazzamento senza muovere un dito. Conosco bene le potenzialità dei ragazzi e sono sicuro che se l’anno scorso ci siamo divertiti quest’anno lo faremo ancora di più”.

Il prossimo appuntamento di alto livello per la Bike Innovation Focus Rosti sarà l’11 marzo a Medole (Mn) per la South Garda Bike.

IL TEAM

La la squadra Elite di Bike Innovation Focus Rosti è affidata al team manager Matteo Baldissarri, con oltre 10 anni di esperienza. Nel 2016 la formazione si lascia alle spalle due anni nelle fila dell’Ag2R La Mondiale per approdare nel mondo delle ruote tassellate dove vince subito il campionato Italiano con Maria Cristina Nisi.

Questi gli atleti della squadra Elite:

Maria Cristina Nisi: In carriera conta oltre 60 vittoriedi cui 21 nel 2017. Campionessa Italiana Marathon in
carica e 13ma al Mondiale di Singen. Maglia azzurra.

Elia Favili: Ex professionista su strada entra nel mondo della MTB proprio con il team bike innovation l’anno scorso nella sua prima stagione conquista tre vittorie e oltre 10 piazziamenti. Ha all’attivo 4 partecipazioni al Giro d’Italia, 3 Vuelta de Espana e 2 Tour de France e un terzo posto al mondiale nel 2006 da juniores. Ha militato
nella Lampre e nella Soudhest.

Martino Tronconi: Dal 2016 è considerato uno degli Under23 più forti e promettenti del panorama italiano della MTB in forza al team Soudal di Stefano Gonzi, decide di prendere la via del ciclismo su strada e nel 2017 approda all’Hoppla Pretoli Firenze di patron Pelatti, in terra toscana. Dopo un anno di apprendistato, rientra come Elite nella Mountain Bike e decide di farlo con la Bike Innovation Focus Rosti, con la voglia di riscattare la sua posizione.

DOTAZIONE

BICICLETTA: Raven Max Team 2018 Sram Eagle 12V
RUOTE: Spada
GOMME: Continental

ABBIGLIAMENTO UFFICIALE: Rosti
CASCHI E OCCHIALI: Kask
SCARPE: Fizik

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi