Il Sole 24 Ore: l’economia circolare secondo Bombardi Rettifiche

Il Sole 24 Ore: l’economia circolare secondo Bombardi Rettifiche

Lo scorso 21 luglio Il Sole 24 Ore, il principale quotidiano economico italiano, ha dedicato un ampio servizio a Bombardi Rettifiche. In particolare il tema dell’articolo è stato l’economia circolare, affrontato attraverso un’intervista alla Quality Manager Claudia Buzzi e al General Manager Claudio Bombardi, che hanno parlato degli investimenti compiuti negli ultimi tre anni per introdurre l’innovativo sistema di filtraggio del cosiddetto “fango di rettifica”. Un sistema che recupera oltre il 95% degli olii utilizzati durante le diverse fasi di lavorazione, ed anche gli scarti metallici dai quali vengono realizzati lingotti che vengono utilizzati nelle fonderie per mantenere il calore nei forni.

“Questo importante progetto che abbiamo portato a compimento negli ultimi anni – spiega Claudia Buzzi – è molto importante perché da una parte offre un’innegabile ricaduta positiva per l’ambiente, attraverso il minore consumo di materia prime, e dall’altra porta ad un consistente risparmio sia in termini di olii utilizzati che per le tele di filtraggio. Una scelta che abbiamo portato avanti con grande convinzione, e che ora rappresenta un progetto-pilota che altre aziende possono prendere come esempio e replicare. Sono ormai più di 12 anni che Bombardi Rettifiche ha scelto di intraprendere la strada della sostenibilità, puntando ad esempio sugli impianti fotovoltaici completamente integrati con il tetto aziendale. Un impianto che in oltre 12 anni di attività ha evitato l’emissione in atmosfera di 380 Tonnellate di Co2, producendo più di 715.000 kWh”.