Stella al Merito del Lavoro conferita a Claudia Buzzi, Quality Manager Bombardi Rettifiche

Stella al Merito del Lavoro conferita a Claudia Buzzi, Quality Manager Bombardi Rettifiche

La Quality Manager Bombardi Rettifiche, Claudia Buzzi, è stara insignita della prestigiosa onorificenza della “Stella al Merito del Lavoro.

Questo importantissimo riconoscimento le è stato conferito con Decreto del Presidente della Repubblica Italiana: viene assegnato ogni anno ai dipendenti di aziende pubbliche o private, che nel corso della loro carriera hanno dimostrato particolari meriti morali, professionali e culturali.
L’ottenimento della Stella per Legge comporta il Titolo di “Maestro del Lavoro” e viene concessa ad un numero ristretto di lavoratori dipendenti.

La consegna del riconoscimento è avvenuta in una duplice occasione: il 1 maggio 2022 alla presenza del Prefetto di Bologna, Attilio Visconti, presso la prestigiosa Aula Magna Santa Lucia dell’Università di Bologna, alla presenza degli 89 insigniti dell’Emilia-Romagna, di cui 7 della Provincia di Reggio Emilia.

La Stella al Merito è stata consegnata da Alessandra Castelvetri, Console regionale dell’Emilia-Romagna, e dal Prefetto di Reggio Emilia Iolanda Rolli.
Il 2 giugno, Festa della Repubblica, si è svolta invece la Cerimonia Provinciale nel cortile interno della Prefettura: Iolanda Rolli ha consegnato i Brevetti al merito del lavoro, affiancata dai Sindaci dei Comuni dei sette reggiani destinatari del riconoscimento e dai loro datori di lavoro.
Presenti anche il Vicesindaco di Cavriago Matteo Franzoni, la Console Provinciale Anna Ruggerini, il Direttore Generale di Bombardi Rettifiche, il Presidente di Unindustria Reggio Emilia, Fabio Storchi.
L’Onorificenza è una classica stella a 5 punte, in cui ciascuna simboleggia i capisaldi del lavoro: Conoscenza, Competenza, Capacità, Passione e Coraggio.

Afferma Claudia Buzzi:

Dal 1° Maggio 2022 sono entrata a far parte della “Grande Famiglia Magistrale” . Per me è un’emozione indescrivibile, un grandissimo onore ma anche un impegno che mi prendo verso i mie colleghi presenti e soprattutto verso i giovani: voglio trasmettere la mia esperienza per aiutarli ad impegnarsi con entusiasmo e senso di responsabilità. Questa onorificenza la voglio dedicare al Direttore Generale dell’azienda, Claudio Bombardi , per aver creduto in me nonostante la mia timidezza e la poca autostima sulle mie capacità. Ha sempre cercato di valorizzarmi e di farmi sentire importante, dandomi ogni giorno sempre più responsabilità, facendo crescere le mie competenze per farmi diventare la persona che sono oggi. Siamo cresciuti insieme, come persone ma soprattutto come professionisti e con tutto il nostro impegno abbiamo raggiunto dei traguardi importanti. Ma ne abbiamo ancora molti futuri da raggiungere insieme al giovane Team che abbiamo formato in azienda.

Così si è espressa la Console Anna Ruggerini:

Queste occasioni ci permettono di riflettere sui valori e sulla cultura del lavoro, coinvolgendo diverse generazioni, dai nuovi Maestri del Lavoro agli Imprenditori, le autorità locali, fino agli studenti delle scuole superiori di Reggio Emilia e provincia. Il lavoro è l’asse portante della storia del nostro Paese, come sancisce la nostra Costituzione.

Aggiunge Claudio Bombardi:

Siamo Orgogliosi e felici per questo meritato riconoscimento. Un riconoscimento al valore del lavoro di Claudia ed all’impegno costante a favore della crescita dell’azienda.

Conclude Claudia Buzzi:

Vorrei porgere un ringraziamento speciale per l’organizzazione dell’evento al Prefetto Iolanda Rolli e al Console Provinciale Anna Ruggerini, è stata una giornata per me indimenticabile.